mercoledì 27 febbraio 2013

quando senti quella canzone che...

sono in auto e sto rientrando a casa con mia madre da un viaggetto di un'ora e in radio, in sottofondo, passa una canzone.


esclamo "ma è vecchia questa!!!" e alzo un po' il volume. ma quel che sento mi è estraneo, tranne per un passaggio di note che ... cavoli, è qualcosa di già sentito, ma secoli, secoli fa! è roba del passato, musica che ascoltavo negli anni ottanta ed era di decenni prima (per intenderci, per un po' ho avuto il pallino delle canzoni italiane anni sessanta...)... ma chi si ricorda più???


e così comincia mezzora di logorio mentale... e piano piano il cervello scava nei ricordi...


era l'Equipe 84, sono sicura! la canzone parlava di un treno....


a questo punto è necessario l'intervento di San Google e via!


la canzone nella mia memoria è questa qui:



si intitola Casa mia.


il passaggio "critico" recita "dietro quella porta le mie cose troverò" ed è identico in musica ad un passaggio di questa canzone qui:



il passaggio "nei fiori di campo e nei passeri se nevica" le note sono identiche!!!


eccheccavoli, mi sembrava!


ok, la scimmia della curiosità ora è più calma... posso tornare a fare cose normali

Nessun commento:

Posta un commento