sabato 21 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 21

Oggi finalmente è il giorno in cui tolgo dalla scatola l'albero di Natale e lo monto. Non credo di riuscire a decorarlo tutto entro sera, ma intanto si dà il via ai lavori. E ovviamente ho un'aiutante!

è passata anche Stella, ma sembra meno interessata, almeno per ora. Penny invece è già in piena frenesia...

E mentre Penny ed io ci diamo da fare... questa è la colonna sonora:

 
Finalmente posso ascoltarmi i CD comprati l'anno scorso ma arrivati a gennaio!!! Chissà sei vicini gradiranno? (chissene, io me li sto godendo i Trans Siberian Orchestra!)

venerdì 20 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 20

inutile, continuo ad andare a singhiozzo... quest'anno proprio non riesco a venire qui con la regolarità che richiede un vero calendario dell'Avvento...

però stasera ci sono!
oggi è stato giorno di consegna regali: alle colleghe in ufficio. diciamo che la mia scorta di marmellate è calata notevolmente :-) e speriamo che piacciano!

per il resto è stata (ed è) una giornata in cui il Natale non ha avuto grande parte... in ufficio un gran caos e la mia salute che continua a rompere le scatole e non farmi rilassare... spero di dormire un po' meglio stanotte!!!

così sono arrivata a quest'ora senza un'idea per la canzone del giorno... quindi nel dubbio tra quale canzone scegliere... ve ne lascio per 3 ore :-D




un paio di giorni fa mi è venuto in mente un telefilm che penso la mia generazione abbia imparato a conoscere a memoria. chi di noi non ha seguito almeno per un po' di tempo le peripezie di questa famiglia di 10 componenti? a guardarla, la mia, di soli 5 sembrava quasi un deserto. anche se noi a litigare eravamo molto meglio! ;-)

mercoledì 18 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 18

non è che sia proprio a posto eh... oggi mi sono svegliata con un bellissimo raffreddore che mi ha fatto fare anche quasi 2 ore di veglia notturna, in attesa di riuscire a tornare a dormire...
l'unica "nota positiva" è che ho dato forfait in ufficio per il pomeriggio, disdicendo gli impegni che avevo e standomene un paio di ore a letto, che ci volevano tutte.

poi le ore casalinghe sono servite per finire le etichette delle marmellate:

e per riuscire anche a scrivere nel blog di ricette la ricetta della mia marmellata.

stasera sono comunque ancora ben in coma... mi sa che sarà una lunga notte di nuovo. tanto si sa, il raffreddore minimo te lo tieni 3 giorni... e io sono solo al primo!

ho appena finito di rivedere SOS Fantasmi, film con Bill Murray che riprende, per l'ennesima volta, A Christmas Carol di Dickens.

nel finale del film cantano questa canzone. non è natalizia, ma il messaggio è molto bello, quindi stasera, invece di una carola... ecco qua:

Calendario dell'Avvento - stand by....

niente da fare... da lunedì ci sono una serie di impedimenti al mio calendario e non so quando cesseranno...
- il lavoro non ne vuole sapere di ridursi alle sue 8 canoniche e contrattuali ore (martedì mi hanno praticamente chiusa in ufficio dimenticandosi che io fossi ancora lì... vabbè...)
- la salute ci sta mettendo il resto dell'impegno: i dolori premestruali stanno facendo a gara con l'inizio di un raffreddore a chi rompe di più.
ora come ora direi che il raffreddore sta guadagnando punti, non per niente sono quasi le 4 di notte e sono sveglia con una tisana fumante (e dolcificata, bleah! io dolcifico solo se sto male... odio le bevande dolci) nel tentativo di sedare un po' la colata nasale iniziata circa 40 minuti fa e che non ne vuole sapere di farmi dormire...

il Natale, sia sotto forma di Calendario dell'Avvento, che nei preparativi, è sospeso... spero di riprendere presto...

domenica 15 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 15

e visto che praticamente oggi sto facendo due post nel calendario dell'Avvento, per questo secondo post, cambio un po' le abitudini.
eccovi un video che mi piace tantissimo e che chi ha gatti può capire molto, ma molto bene (infatti, io ancora non penso neanche a fare l'albero!!!)




oggi ho rimesso il forno al lavoro. ecco il risultato, ancora in fase di asciugatura :-)

Calendario dell'Avvento - giorno 14

decisamente in ritardo! alla fine ieri, con poche ore di sonno sulle spalle, sono andata in ufficio dovevo sbrigare una cosa urgente e discretamenteveloce, ma con la stanchezza ci ho messo un sacco.
poi a casa mi sono dimenticata di tutto...

così il post di ieri, lo faccio oggi!
questa era la decorazione del tavolo per la cena del 13 dicembre. la foto ha reso tutto ancora più suggestivo per una volta :-)

come carola di Natale, Mario Biondi con la sua caldissima voce:

E per l'angolo dei ricordi, ho tirato fuori un cartone animato fantastico dal quale quest'anno hanno tirato fuori un film (uscirà il primo gennaio) e non so se esserne felice o disgustata: capita spesso che le rivisitazioni rovinino tutto...
non è la prima volta che ne parlo nel mio blog, di Capitan Harlock, se non sbaglio... in fondo è uno dei miti della mia infanzia-adolescenza ;-)

sabato 14 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 13

questo post viene dopo la mezzanotte, quindi è già il 14, Santa Lucia è bella che andata via quest'anno...
ma io ero fuori a cena, ad una cena degli auguri e non potevo scrivere qui... così il giorno è volato senza post, con tanto nervoso per le scadenze lavorative e - tutto sommato - poco gusto e - nonostante le atmosfere del luogo in cui mi trovavo e la compagnia al tavolo piacevole, non ho per niente sentito l'atmosfera degli auguri...

è la ragione per cui, per una volta, non posterò alcuna canzoncina, nessuna foto, niente...
è un po' amaro, ma stasera va così...

magari domani doppia razione.

giovedì 12 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 12


questa è la vigilia di Santa Lucia, la notte più lunga che ci sia!
avete messo il lumino fuori dalla finestra a rischiarare il suo passaggio sulla Terra?

noi si! :-)


e mentre guardate fuori dalla finestra, Julie Andrews qui nel mio blog vi canta una tipica carola natalizia, molto gioiosa, che a me piace tanto ma non mi riesce mai di cantarla bene... molto veloce!


e per stasera mi fermo qui...
niente angolo dei ricordi... stasera sono troppo impegnata a fare cose e a pensare all'oggi. mica si può vivere sempre con la testa nel passato, no? :-)

mercoledì 11 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 11

se non mi sbrigo, questo post arriverà il 12!!! ma stasera ero molto impegnata a lavorare proprio attorno al Natale... dovevo predisporre alcune cosette che rimandavo da giorni e si stava facendo troppo tardi!!!
e mi stavo anche divertendo nel preparare... tanto che si sono fatte le 11 di sera senza che me ne accorgessi.
questa sera la foto è di alcuni dei presepi della collezione di mia madre: li sta tirando fuori in questi giorni e ogni volta che passo per il corridoio che porta fuori casa noto i cambiamenti... è bellissimo vedere l'esposizione crescere via via!

e mentre guardate la fotina... Mary J Blige vi canta Have Yourself a Merry Little Christmas:


l'angolo dei ricordi dell'infanzia stasera è ben ritmato. la cosa curiosa è che di tutti questi telefilm, cartoni animati e via dicendo... ciò che meglio ricordo davvero sono le sigle. sarà anche che quelle passavano tutte le puntate??? :-)
però mi piacerebbe ritrovare queste storie e rivederle... su youtube qualcosa c'è... chissà, magari un giorno mi ci metto...

martedì 10 dicembre 2013

bloglovin...

Follow my blog with Bloglovin

Calendario dell'Avvento - giorno 10

questa è la porta di casa mia ieri sera. le decorazioni luminose sono opera di mio padre: è lui quello che ne metterebbe a profusione (ed in effetti non sono le uniche). per fortuna (mia), quest'anno la cosa è abbastanza uniforme... io detesto quando ci sono tanti colori luminosi un po' qua e un po' là... :P

stamattina al TG ho scoperto che Giovanni Allevi ha inciso un album di Natale quest'anno... quindi la canzone natalizia di oggi ve la suona lui:

 E con l'angolo dei ricordi vi porto in una serie tv che io adoravo, ma quando la cito oggi, quasi nessuno mi "capisce"... sembra che la vedessi solo io... 
Vediamo se qualcuno di quelli che passa dal mio blog si ricorda delle Isole Perdute!
Ho trovato due soli video. Uno mi è fatto divieto di condivisione diretta, così se volete, potere andare a vederlo qui. E' la sigla originale che io ricordo benissimo.

Il video qui sotto, invece è solo la canzone, senza immagini:

lunedì 9 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 9

Questa mattina in ufficio una mia collega mi chiama con l'interno e mi dice "c'è tuo zio al telefono che vuole sapere se sarai in ufficio tutta la mattina". Quando ricevo questa domanda da mio zio so che è arrivato "il giorno". Il giorno in cui la zia manda a tutto lo studio il suo regalo di Natale: un sacchetto fatto rigorosamente a mano contenente una marea di cioccolatini, torroncini e altre leccornie simili.
L'idea di mia zia è "i dolci sono per tutti, il sacchetto è della nipote". E se oso lasciare in ufficio il sacchetto mi becco pure la sgridata, così ho fatto il giro di tutte le colleghe a mostrare la bellezza della composizione, poi mi sono portata il "vuoto" nel mio ufficio, lasciando i cioccolatini & co. alle colleghe.
Il sacchetto quest'anno è una sportina in feltro grigio fatta benissimo a cui era attaccato questo bel decoro (che ho deciso di tenere in ufficio, non avendo uno straccio di decoro nella mia stanza):
E siccome il decoro tintinna come non mai grazie alla campanella e al sonaglino, mi sembra giusto che la canzone di oggi sia Jingle Bells.
Ho aperto youtube e una delle prime che ho trovato è questa... stupenda dimostrazione di come gli umani che vivono con gli animali si possano ridurre male, ma male forte. però noi umani che viviamo con gli animali, sappiamo anche ridere di come ci riduciamo. infatti ho guardato il video dall'inizio alla fine con una bella paresi facciale e ghignando non poco

E ora l'angolo dei ricordi... oggi non avevo pensato a niente in particolare, ma tutto questo parlare di animali mi ha fatto ricordare Mio Mao, una serie di animazione che so essere tornata in auge non tanto tempo fa, ma è qualcosa dei "nostri tempi"... quanto adoravo queste animazioni!!!

sabato 7 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 8

oggi ho iniziato la produzione biscottifera di Natale e questi qui sono gli omini in fase di lavorazione. manca ancora la glassa, sarà il lavoro di una delle prossime sere. e mancano anche altre infornate... ma sarà tutto lavoro per altre serate... per oggi basta



la canzoncina di quest'oggi ce la canta Frate Alessandro, una voce davvero melodiosa.



e per l'angolo dei ricordi... che poliziotto! Johnny Bassotto!!! con le manette arresata la tua fantasia...


Calendario dell'Avvento - giorno 7


questo periodo lo riempiamo di luci, calore e colori per cercare di dimenticare che là fuori fa un freddo becco!


mercoledì, nel rientrare in Italia, da Salisburgo siamo passati per un pezzetto di Baviera e all'altezza del lago Chiemsee siamo state avvolte da un nebbione incredibile e all'interno della nebbia, uno spettacolo incredibile di galaverna, come l'albero al bordo del lago fotografato qui sopra.


per la canzone natalizia di oggi, ripropongo la canzone di ieri, ma in un'altra versione... sto pensando che un altro viaggio che meriterebbe un sacco sia quello nella periferia statunitense, a gironzolare per i sobborghi delle città di notte e vedere come decorano le case!!!


io non amo lo sfarzo di troppe luci, ma questi qua sono fuori di testa al punto da diventare mitici



 


e poi ecco il mio nuovo angolo dei ricordi. chi ha la mia età sa chi è Isotta .


quel che mi sta stupendo, facendo questa ricerca nelle canzoncine del mio passato è che tutte erano cantate da personaggi famosi dell'epoca, mica sconosciuti in cerca di gloria! erano ricercate, fatte bene, cantate da quelli che erano gli artisti del momento. oggi non vedo questa attenzione al mondo dell'infanzia dagli artisti dei grandi: al limite ci sono gli artisti specializzati in bambini, che in molti casi finiscono per diventare qualcosa di fortemente irritante per noi adulti e c'è da chiedersi quanto siano "giusti" per i bambini...


 


venerdì 6 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 6

Buon San Nicola!!!



la foto qui sopra è di uno stand del mercatino di Bressanone, sono le palle natalizie di un negozio di Merano dove ho sempre perso la testa, che si trattasse dello stand in uno dei mercatini o il negozio vero e proprio...


anche questa volta un paio di oggetti li ho presi. ero indecisa tra due... e alla fine li ho presi entrambi chissà se avrò il coraggio di metterli sull'albero di Natale con ste due gatte ancora molto giocherellone...


la canzone natalizia di quest'oggi è qualcosa che ho scoperto per caso e che mi ha entusiasmato subito! già la melodiaè una delle mie preferite del Natale, ma poi in questa versione!!!



e poi, l'angolo dei ricordi... oh, come mi piaceva questo cartone!!!!


giovedì 5 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 5

il quinto giorno del mio calendario 2013 mi ritrova a casa. la vacanza è finita e quasi tutti gli acquisti sono sistemati un po' tra i regali per il prossimo Natale, un po' altrove... alcuni verranno sfoggiati non appena inizierò a decorare la casa con tutto l'ambaradan natalizio...


ma c'è un oggettino piccino picciò che non ho resistito a mettere già in azione! e piace pure a Stella che lo sta osservando dalla distanza ogni volta che lo muovo, perchè emana intriganti riflessi che la stuzzicano non poco


nella foto si vede solo la parte inferiore e non quella che piace tanto a Stella, che sono una bella serie di stelline comete che girano al calore della candelina. ma io - che non ho i gusti di Stella - ho scelto questo oggetto per la parte inferiore, per il bel paesaggio luminoso che mi ha affascinato tanto.



la canzone di Natale di questa sera è davvero simpatico, complimenti a questo gruppo universitario che è riuscito a creare questo... medley fuori di testa, divertentissimo e adorabile.



Stasera, oltre alla canzone, vi porgo anche un drink adatto alla stagione, una rielaborazione di ciò che ho bevuto in giro per i mecatini... andate qui, copiate e ditemi che cosa ne pensate :)


mentre per l'angolo dei ricordi, stasera torno in tv negli anni settanta. fino a qualche anno fa, di questo musical avevo proprio solamente il fantastico ricordo più che altro del ritornello, perchè non lo vedevo dai tempi dei tempi Rai, quando passava di tanto in tanto e io me lo godevo.


poi ho trovato il DVD e adesso posso guardarmelo ogni volta che mi pare ed è una gran cosa! perchè merita di essere visto, guardato, capito, goduto a pieno. è un'opera fantastica e spero che il risentirne la canzone principale sia di buon ricordo a chi come me ai tempi se lo guardava... quando la televisione aveva piùo meno 2 canali... 


mercoledì 4 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 4

 


Questa sera prendo in prestito una foto dalla mia amica Sonia per il calendario, perché il cellulare che uso come macchina fotografica è ... troppo distante... al piano terra, nel giaccone che ho abbandonato a casa dei miei quando sono rientrata dopo diverse ore alla guida per tornare a casa... 


Eh si, oggi è giorno di rientro. Ma tutte le cose belle hanno una fine... e così anche la nostra vacanza per mercatini è terminata, non prima, però, di fare una sosta a Bressanone ad un mercatino che forse non sarà il più vasto, ma che io trovo sempre molto interessante e dove riesco sempre a... dare il meglio spendaccione di me  e pure oggi non sono stata da meno. Ma molti regali sono fatti e questo è già un bel pensiero 


 


Eccovi la canzone di oggi. Non la conoscevo, me l'ha proposta Youtube conoscendo la mia perversione per le canzoni natalizie. è molto orecchiabile, non esattamente natalizia, più per il nuovo anno, ma visto che è di un gruppo che è sempre una garanzia... al primo ascolto l'ho promossa 



Per l'angolo dei ricordi, stasera do una sveglia a chi sta dormendo per il letargo, la tartaruga. Che quando ero piccina conoscevo benissimo a memoria e pure oggi buona parte del mio neurone è impegnato a sfogliare le pagine con il suo testo... certe cose non si possono scordare!


  

martedì 3 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 3

 


La giornata di oggi l'abbiamo passata in Baviera. Prima a Rosenheim, dove le casette del mercatino sono decorate anche nel tetto: il Babbo Natale qui sopra era sopra una di esse ed era in buona compagnia...


Poi a Bad Reichenhall in un mercatino non enorme, ma carino, sotto il suggestivo palazzo municipale e allietato da buffissimi lama che passeggiavano tra le casette al guinzaglio di una serie di divertitissimi bambini.


Un'altra splendida giornata di freddo, sole e suggestive atmosfere.


Per la canzoncina natalizia ho fatto un po' di ricerca nelle Weihnachtslieder in lingua prettamente tedesca, per rimanere in tema con la giornata ed... ecco qui. Non la conoscevo, ma rimane subito in testa e la sto canticchiando già da qualche minuto 



Il percorso dei ricordi di oggi, rimane in fondo in Austria... con un film che ho amato tantissimo a suo tempo, ma che non rivedo da secoli. però quando ho visto questo brevissimo video, non ho resistito 


lunedì 2 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 2

che bella giornata quella di oggi! sole, temperatura decente per la stagione (tutto è ghiacciato in giro, ma almeno ci si sta) e la città di Salisburgo tutta per noi! 



 per oggi ho scelto una canzone "per niente natalizia", nel senso che non è tradizionale, ma si, ovviamente, parla di Natale: I wish everyday could be like Christmas, che è qualcosa che io mi auguro sempre, quasi ogni giorno... anche se in verità preferirei che ogni giorno fosse un giorno di Avvento, perché è l'Avvento che adoro molto più del Natale. il senso di attesa e preparazione per qualcosa di speciale è mille volte meglio del giorno "speciale" tanto atteso, che spesso poi si rivela deludente... 


 



 


E siccome siamo nella città di Maria e passo più di metà del mio tempo a canticchiare queste canzoni qui, per la canzone dei ricordi, oggi vi lascio questa qui:


domenica 1 dicembre 2013

Caldendario dell'Avvento - giorno 1


Quest'anno per me l'Avvento inizia in modo davvero emozionale: dopo 5 anni sono riuscita finalmente ad organizzarmi di nuovo e venire ai mercatini di Natale.


Sono in Austria, con due amiche e oggi abbiamo girato i vari mercatini di Hallein, la città dove nel 1818 fu composta ed eseguita per la prima volta Stille Nacht.


Poi siamo andate ad Hohenwerfen, una fortezza dove ho già vissuto emozioni stupende 4 anni fa, in estate. Stavolta è inverno, fa un freddo becco, ma neanche troppo, per terra la neve è ghiacciata, ma la corte della fortezza è un luogo magico!


Ci sono un sacco di stand che vendono prodotti artigianali di vario tipo, da sculture in legno a berretti di lana e così via... in mezzo alla corte ci sono braceri in cui bruciano tronchi resinosi che scaldano l'ambiente e rliasciano un aroma di fuoco che è di per sé il massimo dell'emozione sensoriale. un'atmosfera davvero magica, di un luogo fuori dal tempo e dal mondo... bellissimo


così oggi il mio calendario d'Avvento non può che portarvi questa canzone qui:



la foto più sopra, invece, l'ho fatta a Hohenwerfen. è la decorazione del tavolo a cui abbiamo pranzato, in una sala dallo stile davvero medievale e molto suggestiva.


Però quest'anno ho voglia di qualche novità. Che non è per niente una novità. Anzi, è un andare indietro, ma tanto indietro nella mia memoria e recuperare le canzoncine della televisione della mia infanzia... quella che si vedeva al massimo un paio di ore al giorno...


Ho iniziato già ieri, ma ho ancora voglia di continuare...


Chi si ricorda SU-PER-GULP???