sabato 7 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - giorno 7


questo periodo lo riempiamo di luci, calore e colori per cercare di dimenticare che là fuori fa un freddo becco!


mercoledì, nel rientrare in Italia, da Salisburgo siamo passati per un pezzetto di Baviera e all'altezza del lago Chiemsee siamo state avvolte da un nebbione incredibile e all'interno della nebbia, uno spettacolo incredibile di galaverna, come l'albero al bordo del lago fotografato qui sopra.


per la canzone natalizia di oggi, ripropongo la canzone di ieri, ma in un'altra versione... sto pensando che un altro viaggio che meriterebbe un sacco sia quello nella periferia statunitense, a gironzolare per i sobborghi delle città di notte e vedere come decorano le case!!!


io non amo lo sfarzo di troppe luci, ma questi qua sono fuori di testa al punto da diventare mitici



 


e poi ecco il mio nuovo angolo dei ricordi. chi ha la mia età sa chi è Isotta .


quel che mi sta stupendo, facendo questa ricerca nelle canzoncine del mio passato è che tutte erano cantate da personaggi famosi dell'epoca, mica sconosciuti in cerca di gloria! erano ricercate, fatte bene, cantate da quelli che erano gli artisti del momento. oggi non vedo questa attenzione al mondo dell'infanzia dagli artisti dei grandi: al limite ci sono gli artisti specializzati in bambini, che in molti casi finiscono per diventare qualcosa di fortemente irritante per noi adulti e c'è da chiedersi quanto siano "giusti" per i bambini...


 


Nessun commento:

Posta un commento