mercoledì 28 febbraio 2007

I legittimi dubbi continuano


stanotte, ore 5 e qualcosa... mentre io avevo unesigenza fisica... in bagno si era in 4! E Morgan... giocava con la coda di Birba!


MAI ACCADUTO PRIMA... mah


lunedì 26 febbraio 2007

Legittimi dubbi


Sto notando dei comportamenti decisamente dubbi... da parte dei miei gatti... in particolare da parte di Morgan.


Il Bastardo, lo str---zo, il gatto che ho diseredato, disconosciuto e dal quale ho divorziato (in termini di "colei che dà una casa ai felini", ovviamente)... Francesco, al secolo Morgan (questultimo è il nome sul libretto delle vaccinazioni... tutti gli altri sono nomi guadagnati sul campo in 5 anni di vita vissuta decisamente come gli pare a lui)...


ebbene, il felino in questione da qualche tempo sta rivedendo decisamente la sua opinione su casa mia. Si sta convertendo al "casalingaggio" quale stile di vita maggiormente preferibile allo stato di semirandagismo. Tutte le sere rientra in casa, si fa una sana scorpacciata di cibo, poi, invece di voler fuggire via, sceglie un paio di sane ore di riposo in qualche angoluccio caldo della casa. Poi, garbatamente, quando vede che io sto per andarmene a nanna, chiede di uscire per casa, perchè la notte è dei gatti e lui non vuole perdersela tutta.


La mattina quando esco di casa è lì pronto a rientrare...


Ultimamente sta pure accettando, se non addirittura chiedendo coccole... Sono sconvolta e dopo 2 mesi di questo cambiamento sto seriamente pensando di riadottarlo. Della serie, quando qualcuno mi chiederà quanti gatti ho, ora sono pronta a rispondere "3" e non più "due e un bastardo".


Ma ciò che più mi sconvolge è lulteriore cambiamento avvenuto in questi ultimissimi giorni.


La colpa del cambiamento è sicuramente attribuibile a Horatio, il gattino di mio fratello ospite a casa dei miei. La presenza di questo dolce micetto rosso che nasconde dietro ad uno sguardo da mite bestiola lanima di un  vero GATTO ROSSO di quelli di cui è meglio aver paura... ebbene, la presenza di questa roba qui sta sconvolgendo la serena anima di Morgan. Lui è un pacifista, pur di non fare a botte è disposto a farsi fare di tutto (no comment)... e lingombrante animosità di Horatio lo sconvolge a tal punto da aver associato i rischi pure alla ciotola del cibo di casa dei miei (in puro stile cane di Pavlov). Tanto che qualche giorno fa è stato visto girare dallaltra parte il muso davanti ad una ciotola piena zeppa e chiedere "per favore" di essere accompagnato fino al mio appartamento per poter mangiare in un luogo tranquillo...


E talmente inusuale ciò che pure mio padre se ne è accorto e me ne parla...


Ieri poi il massimo! Morgan è stato da me visto giocare CON LA SUA CODA!!!! E poi lanciarsi in sfrenate rincorse al topino e alla pallina rimbalzina in compagnia di Merlino (un altro che ultimamente non si dà poi tanto ai giochi...). Il tutto in casa... alla mia presenza... senza ritegno... senza farlo di nascosto come ha sempre fatto da che è arrivato qui...


Comincio a pensare che ci sia una lezione che i miei felini vogliono insegnarmi: QUI DI SOPRA NON SERVONO GATTINI... RICORDATELO, BASTIAMO NOI!!!


sabato 24 febbraio 2007

MA PORCA.... E POI MISERIA!!!


Possibile che alluna e 24 minuti di un 24 febbraio notte io mi debba svegliare con 2 becchi di zanzara nel polso sinistro???


Dopo che ieri avevo scacciato una zanzara nel sonno e il giorno prima ne avevo uccisa una in cucina?


Ma se a febbraio cè già questa situazione... a luglio che fo? le docce nellAutan ogni 2 ore???


lunedì 19 febbraio 2007

Caccia al topo 2007


Una volta forse si usavano altri metodi, ma anche i topi erano altri...


Oggi la caccia al topo si fa per tutta casa, armata di scopa, da usare al contrario, dal lato del bastone, allo scopo di stanare i piccoli tesori di un micetto di nome Horatio, che si nascondono sotto i mobili più bassi possibile, tra i peli di gatto Rommell (quelli belli lunghi che fanno dei bei pallottoli di polvere che sembrano vivi).


Il tutto perchè mia madre non riesce più ad abbassarsi come una volta... e allora, appena rientri dal lavoro che ti si chiede? quando ancora sei vestita con pantaloni decenti? di inginocchiarsi per il pavimento di casa dei miei con gattino adorante al seguito per scoprire quali sono i nascondigli più quotati.


Abbiamo rinvenuto: 3 topini (il topino bianco è ancora disperso...), una pallina di carta, una pallina di stagnola, diverse foglie di pianta grassa e di stella di Natale, un non ben identificato ciondolino con cordicella che non dovrebbe essere un giochino, ma che Horatio ha salutato come fosse un amico di vecchia data e tanta polvere con peli di gatto Rommell di cui sopra...


La mia mamma ringrazia perchè ora ha munizioni "distrai Horatio" da spendere nella settimana.


Horatio ringrazia e se potessi rimanere più a lungo inginocchiata per terra con lui vicino alle ginocchia come se fossi mamma gatta, lui sarebbe molto più felice... Horatietto... hai 4 mesi!!! è ora di cominciare a crescere un pochino e fare meno il cocco di mamma e più il bullo distruggi casa... dai che ce la puoi fare!


mercoledì 14 febbraio 2007

San Valentino


A parte il fatto che io sono cronicamente single... non ho mai apprezzato le feste comandate in cui "si deve per forza dimostrare qualcosa".


Immaginatevi un ufficio di sole donne, più o meno 13... chi sposata, chi convivente, chi nonna, chi fidanzata e chi single... un belluniverso al femminile. nel bene e soprattutto nel male (perchè le donne, se ci si mettono, sanno essere così acide e cattive, a volte, che gli uomini nemmeno ci possono provare ad eguagliarle)...


arriva unorchidea... poi un mazzo di rose rosse... poi basta...


gli altri mariti-fidanzati-conviventi non mandano niente. oppure mandano a casa, consegnano a mano... quello che è...


personalmente non mi sono mai sentita invidiosa del fatto che ci sia chi riceve fiori in ufficio. ma non tutti sono in grado di non notare... e poi si deve anche fare sera, magari stemperando un po il clima teso delle scadenze incombenti... quindi quale migliore occasione di tirare frecciatine sfruttando largomento fiori?


chi maligna sul fidanzato che non sa nemmeno immaginarsi di inviare fiori, chi invece pensa che in ufficio far arrivare i fiori sia un modo di "mettersi in mostra", chi ci rimane male... insomma, tutto quel che si può immaginare dietro allarrivo di un mazzo non per te...


si fanno le 4 e mezza di pomeriggio e... una collega arriva con una immensa scatola dalla quale tira fuori una rosa rossa (rossa rossa rossa) con il gambo lunghissimo... e esordisce "queste le ho prese per tutte noi che o siamo single o abbiamo dei compagni che non ci penseranno a mandarci fiori. perchè ce le meritiamo e ognuno oggi deve ricevere un fiore!"


ora... sarà anche che io non ci tengo a questa festa... però ho ricevuto una rosa rossa!!! inaspettatissima e graditissima perchè è stata fatta da qualcuno con cuore.


Buon San Valentino a chi ci crede e ci tiene.


A chi non ci tiene: buona giornata!!! E vi auguro che inaspettatamente qualcuno vi consegni un piccolo pensiero. Perchè fa davvero bene. Anche se non ci tenete


martedì 13 febbraio 2007

Elucubrazioni


ci sono miei amici che pagherebbero quasi per poter avere un lavoro e farlo con dedizione...


e io sono qui in ufficio a quasi le otto di sera, dopo 6 giorni intensi di lavoro a barcamenarmi per risolvere i problemi lasciati da chi invece se ne frega di avere un posto di lavoro, meglio farsi licenziare così ci si prende pure la disoccupazione e i problemi che ci si lascia alle spalle non sono certo loro...


in effetti è vero... i problemi sono i miei...


un grazie sentito per avermi dimostrato che nel mondo ci sono anche persone così simpatiche... sinceramente sono fermamente convinta che si raccolga quel che si semina...


sabato 10 febbraio 2007

Non lo sentite anche voi?



Quel profumino nellaria... qualcosa che indica cambiamento... un profumo di primavera... un odore delicato eppure insistente, al quale io associo (chissà perchè) limmagine del bianco che piano piano si tinge di arancio... un odore che evoca da solo immagini radiose, sorrisi, magari anche un po imbarazzati... anzi, questa volta proprio imbarazzatissimi... a tal punto che è una cosa che non si deve sapere in giro... il classico segreto di Pulcinella: quello che tutti sanno ma che non si deve dire.


E perchè poi non si debba dire... mah! Io lho detto a chi mi pare... se verrò fucilata per questo, ce la giocheremo ad armi pari!!


Avrei tanto da aggiungere... tante sfumature di cui parlare... ma non oggi... e poi, per una volta nella mia vita, invece di farne dei discorsi tra me e me, o tra me e il blog, sono andata dritto al nocciolo della questione e i discorsi li ho fatti alla fonte, quindi mi sento molto più leggera e tranquilla... e posso anche fermarmi qui.


giovedì 8 febbraio 2007

Giornata di quelle lunghe e interminabili, oggi... tra il lavoro che questa settimana sembra voler qualcosa di più di anima e corpo... tra il dentista che mi ha purtroppo confermato i miei peggiori timori... tra il correre su e giù per riuscire a fare tutto... questa sera la radio rientrando a casa mi ha fatto un regalo di quelli davvero unici.


Voglio dedicarla a tutti i miei Amici, quelli con la A scritta ben in grande... sperando di riuscire sempre ad essere tale per loro


When youre down and troubled
And you need some loving care
And nothing, nothing is going right
Close your eyes and think of me
And soon I will be there
To brighten up even your darkest night

You just call out my name
And you know wherever I am
Ill come running to see you again
Winter, spring, summer or fall
All you have to do is call
And Ill be there
Youve got a friend

If the sky above you
Grows dark and full of clouds
And that old north wind begins to blow
Keep your head together
And call my name out loud
Soon youll hear me knocking at your door

You just call out my name
And you know wherever I am
Ill come running to see you
Winter, spring, summer or fall
All you have to do is call
And Ill be there

Aint it good to know that youve got a friend
When people can be so cold
Theyll hurt you, and desert you
And take your soul if you let them
Oh, but dont you let them

You just call out my name
And you know wherever I am
Ill come running to see you again
Winter, spring, summer or fall
All you have to do is call
And Ill be there
Youve got a friend


Carole King


p.s. la copertina dellLP ha in primo piano un gatto... mi sa che me lo cercherò


venerdì 2 febbraio 2007

The Sound of Silence


In una serata dedicata a fare zapping tra centinaia e centinaia di canzoni che da mesi dormivano nella pancia del pc... sono atterrata alla fine su questa... una delle mie preferite da quando avevo circa 15 anni...


Hello darkness, my old friend,
I’ve come to talk with you again,
Because a vision softly creeping,
Left its seeds while I was sleeping,
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence.

In restless dreams I walked alone
Narrow streets of cobblestone,
neath the halo of a street lamp,
I turned my collar to the cold and damp
When my eyes were stabbed by the flash of
A neon light
That split the night
And touched the sound of silence.

And in the naked light I saw
Ten thousand people, maybe more.
People talking without speaking,
People hearing without listening,
People writing songs that voices never share
And no one deared
Disturb the sound of silence.

Fools said I,you do not know
Silence like a cancer grows.
Hear my words that I might teach you,
Take my arms that I might reach you.
But my words like silent raindrops fell,
And echoed
In the wells of silence

And the people bowed and prayed
To the neon God they made.
And the sign flashed out its warning,
In the words that it was forming.
And the signs said, the words of the prophets
Are written on the subway walls
And tenement halls.
And whisperd in the sounds of silence



giovedì 1 febbraio 2007

Loreena McKennitt - An Ancient Muse - CD


Frank Sinatra - Legend Collection - 3 CD


Guns n Roses - Use Your Illusion I - CD


Pirati dei Caraibi, La Maledizione del forziere fantasma - Edizione speciale DVD


Totale spesa... (a memoria) Euro 57 e spiccioletti


Ero entrata con lintenzione di comprare il nuovo CD di Loreena, ma... dopo che lho avuto per le mani, non ho potuto fare a meno di far cadere locchio su Frank e poi... caspita... i Guns con un prezzo stracciato... e poi e poi... ledizione speciale della Maledizione... è tanto che non mi compro qualcosa, quindi, chissenefrega del budget! Per una volta voglio nutrire le mie passioni!


Le mie colleghe sono rimaste spiazzate dalla differenza di gusti... non riescono a capire...


Beh, si vede che io oggi ho voglia della vibrante voce di un angelo, della sensuale voce di un uomo, di una sana cattiveria hard rock e di un volo di fantasia... è così difficile da comprendere?


Per ora si parte con langelo...


Varie...


Dunque, legandomi al post precedente di pochi giorni fa... ieri sera ho ricevuto due telefonate:


- prima telefonata: Tin.it mi chiama perchè siccome è stata assorbita da Telecom, stanno facendo in modo che i clienti ADSL migrino verso Alice e per convincerci ci offrono 2 mesi gratis, 4 mesi a 1/2 prezzo e dal settimo mese in avanti non pagherò più il modem... insomma... per una volta UNA ROBA BELLA
- seconda telefonata: "Vendiamo tappeti, abbiamo un agente in zona" Risposta "mi spiace, ma sono allergica alla polvere e non posso tenere tappeti in casa". E la sacrosanta verità, ma chissà perchè, la signora non mi ha creduta e ha fatto un saluto un po perplesso... nemmeno quando dico la verità sono credibile???



Poi... è tutto il giorno che mi gira per la testa un post "amarcord"... chissà se riuscirò a farlo... ma intanto, visto che un pochino è anche colpa sua BUON COMPLEANNO RADIO DEEJAY!!! E la radio dei miei primi anni alluniversità, mi ha fatto ridere come una matta ai tempi doro del primo Fiorello con Baldini (quello di oggi è una copia di allora, sempre godibile, ma i primi tempi sono sempre mitici).
Oggi compie ben 25 anni e la trasmissione di oggi va in onda dal 1 febbraio 1982: musiche dellepoca e via dicendo... la sto sentendo in auto mentre vado e vengo dal lavoro e faccio le commissioni di lavoro. MITICA.....



Poi ancora... da ieri sera in casa dei miei cè un terzo gatto: Horatio è giunto al civico 36... il fratello piccolo si è stancato di stargli dietro. Sapevo sarebbe successo...
Ora bisogna vedere quando si stancano i miei e dovrò prenderlo io di sopra... E così carino che tutto sommato non mi dispiacerebbe. Poi sono convinta che sarebbe una manna per Birba che ha ancora unirresistibile voglia di giocare...



Per ora direi che è tutto... almeno tutto quello che posso mettere in un post leggero come questo. Ci sarebbero altre cose molto serie, ma non è il luogo, non oggi... Tanto poi chi deve sapere sa e oltre tutto molto probabilmente non potrebbe nemmeno leggere.