martedì 16 febbraio 2010

"Quando ti porti dietro un libro avviene qualcosa di straordinario: le sue pagine raccogliernano i tuoi ricordi. E un giorno ti basterà risfogliarle per tornare con il pensiero al luogo dove le hai lette per la prima volta: le immaigni, gli odori, il gelato che ti eri gustata... Credimi, i libri sono un po come la carta moschicida: a nientaltro i ricordi restano attaccati così bene come alla carta stampata"


- da Cuore DInchiostro di Cornelia Funke


Beh, mio caro Mo, sono daccordo solo a metà... perchè io conosco qualcosa che cattura i ricordi, le emozioni e tanto altro più della carta: tela e filati!


2 commenti: