giovedì 18 marzo 2010

Le coincidenze non esistono


E così stasera la TV mi propone questa canzone dei Pretenders che ho sempre adorato... e mi metto a cercarla, sia il video che il testo tradotto, perchè secondo me meritano entrambi...





Voglio Restare Con Te

Oh, perché sei cosi triste?
lacrime nei tuoi occhi
Vieni e vieni da me ora
non vergognarti di piangere
lascia che ti guardi dentro
perché io ho vissuto anche la parte oscura
quando la notte scende su di te
non sai cosa fare
niente che mi confessi
puo fare in modo che ti ami di meno

voglio stare con te
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te

Cosi,
se la tua furia esplode
non tenerla dentro di te
vieni e parlane con me ora
Ma hey, ma cos’hai da nascondere
anchio mi arrabbio
siamo molto simili io e te
Quando stai ferma li all’incrocio
non sai quale strada prendere
seguimi
perché perché anche se sbaglierai..

voglio stare con te
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te
Portami con te nella tua ora di oscurità
non ti abbandonerò mai
voglio stare con te
e quando,
quando la notte scende su di te baby,
ti senti sola
cammina in te stessa

voglio stare con te
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te
Portami con te nella tua ora di oscurità
non ti abbandonerò mai
voglio stare con te
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te
voglio stare con te
non voglio lasciare che nessuno ti ferisca
voglio stare con te


Sinceramente lavrei tradotta un po diversamente, ma visto che il web mi ha fornito il materiale facendo solo la fatica di fare copia-incolla... ringrazio e non sto a discutere.

 

Poco dopo averla sentita, ho pure sentito il bisogno di condividerla, così beccatevela anche voi che passate dal mio blogghettino...

2 commenti:

  1. anche a me piace molto, ma la ADSL?

    RispondiElimina
  2. eh... l'ADSL ancora latita!!! domani tornando al lavoro vedrò di sentire il commerciale che mi dice!!!
    intanto si va di chiavetta che fa come le pare... oggi va!

    RispondiElimina