martedì 2 dicembre 2014

Calendario dell'Avvento - giorno 2

2 dicembre


con l'avvicinarsi del Natale, inizia la mia frenesia biscottifera... questi non saranno dei regali per Natale, ma le mie colazioni di questo periodo: farina al farro, che dovrei preferire a quella normale e cioccolato fondente. sono ottimi. e mi sa che li rifarò presto :-)

visto che ieri ho iniziato con una canzone "ambientata" nella Prima Guerra Mondiale, mi viene naturale recuperare una canzone che storicamente è legata alla Seconda Guerra Mondiale, oltre ad essere una fantastica canzone che mi ricorda ogni anno il mio sogno di un "bianco Natale"...

Fu incisa nel 1942 da Bing Crosby ed è ancora oggi un mito che viene reinterpretato e cantato da tutti, adattato nelle più svariate lingue.

Per gli americani al fronte, durante la Seconda Guerra Mondiale, fu la "canzone del Natale", che cantava della nostalgia di casa.

Per me è un mito di canzone, legato da sempre al Natale e al mio amore per i film di quell'epoca.


1 commento:

  1. Questa per me è proprio sinonimo di Natale, la adoro!
    Ora me la sentirò per lo meno una ventina di volte di seguito ;)
    Sonia

    RispondiElimina