lunedì 27 luglio 2015

Alla ricerca dell'integratore perduto...

Quello che ho fatto in questi giorni mi sembra avere del surreale...

L'ultima volta che sono andata dal ginecologo mi ha consigliato un integratore per aiutarmi nella gestione di questo periodo che è decisamente scomodo per le conseguenze della radioterapia... gli effetti collaterali sono a lunga scadenza e assai noiosi.

In effetti l'integratore si è rivelato una manna dal cielo. Sarà stato lui da solo o in sinergia con le altre svariate cose che sto assumendo, fatto sta che dopo non molti giorni vedo il miglioramento!!! Evviva!

La confezione dura 10 giorni e corro a comprarne ua seconda: altri 10 giorni e miglioramenti significativi!

Gaudio e giubilo!

Torno in farmacia per una nuova confezione...

... "eh mi dispiace, ma non lo abbiamo e il magazzino dice che è in riassortimento, potrebbe volerci molto e non posso prenotartelo "

Smacco...

Ma pure peggio: da che smetto di usarlo perché non ne ho più... ripeggiora tutta la mia situazione.

Eh no! Così non vale!

Provo a guardare su internet... esaurito ovunque e pure il sito della casa farmaceutica... ha un redirect ad un nuovo nome di azienda... hmmm brutto segno!

Dopo 6 giorni e il ritorno ai sintomi peggiori finisco per disperazione nella farmacia di turno la domenica e... TROVO UNA CONFEZIONE!

MIA!!!

Domenica sera prendo la mia prima pastiglia e lunedì mattina a seconda, come da dosaggio...

Sarà quel che sarà, ma  a metà mattina mi sento già meglio e vedo discreti miglioramenti...

A pomeriggio mi tocca passare vicino ad una farmacia e decido di... FARE INCETTA: se ne hanno... prendo tutte le confezioni!
Non ne hanno... sigh!  Ma mi dicono la farmacia dove dovrebbe essere ancora disponibile una confezione.
E poco prima la mia dottoressa mi indica un'altra farmacia con persone estremamente disponibili a fare le ricerche...

E così in un'ora giro la città, 3 farmacie con il seguente risultato:
- 2 confezioni in mano
- 2 da ritirare mercoledì prossimo da una farmacia comunale dove un farmacista gentilissimo farà arrivare i prodotti da altre farmacie comunali della provincia
- la certezza che l'integratore non viene più prodotto e commercializzato... ma almeno per un po' di tempo ne avrò in casa (50 giorni durante i quali si spera pure che la situazione migliori e basta così! )

Ma sarà possibile che ti trovi finalmente dopo 4 mesi sul comodino l'unico prodotto che ti fa stare meglio e proprio ora deve andare fuori commercio???

4 commenti:

  1. Peggio di una caccia al tesoro :D

    RispondiElimina
  2. oh Meg.. quasi quasi mi viene l'ansia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guardala sotto questo punto di vista: sto benedetto integratore sta facendo effetto e mi sento meglio ;-)

      Elimina
  3. Possibile che non esista nessun altro prodotto con più o meno lo stesso principio attivo?
    Che rabbia! Anche perchè penso che ci saranno anche altre pazienti che potrebbero trarre beneficio da un prodotto simile, anche in futuro. Sono cose veramente da far saltare i nervi!
    Magari il tuo ginecologo ne saprà di più...
    Sonia

    RispondiElimina