mercoledì 16 settembre 2009

Di nuovo a casa


Questa sera, alle 19, dopo una giornata a guidare sotto la pioggia, siamo rientrate a casa.


Dolorante e zoppicante (poi vi dirò... una cavolata, ma che male che fa!!) mi sono fatta le mie 3 rampe di scale con la prima puntata delle valigie in compagnia di Horatio il quale già da qualche minuto mi aveva fatto notare che dopo più di 9 giorni che non visitava casa mia era ora di sbrigarsi... questo non è cambiato!


Allapertura della porta sono stata accolta dai mici grandi: Merlino e Birba, il mio personalissimo comitato di benvenuto per i rientri dalle vacanze... questo non è cambiato...


Appena appoggiate le valigie a terra Merlino ha cercato di farmi capire che è ora di mangiare... neanche questo è cambiato!


Intanto è arrivata di corsa Penny, stile saetta per salutarmi a sua volta e per dare un calorosissimo benvenuto a Horatio... Birba ha sfoderato un sonoro ringhio... ahhh.... nemmeno questo è cambiato! Però almeno Birba non è nascosta tra le scarpe...


Qualche minuto di coccole sul lettone con Merlino... come sempre! Ho provato a far salire Birba, ma questa ancora non me la vuole concedere...


Poi... pensatoio... con gatti, come sempre!!! Doccia, con previo controllo di Penny e poi giochini con lei attraverso la plastica del box... non è cambiato neanche questo!


Passaggio alla ciotola del cibo e... non è una ciotola, è un piatto da grande abbuffata!!! come sempre i miei gattositter sono iper zelanti... Merlino e Penny assistono un po titubanti alloperazione "svuotamento delle 2 ciotole e ririempimento con piccola e ancor più piccola dose"... si torna alla normalità cari miei!!!


Insomma... tutto nella norma... Birba odia sempre Penny, Penny gioca sempre come una matta con tutto e tutti (ah, si, prima di scrivere questo post si è lanciata nel suo primo vero grande danno casalingo: non ho più unabatjour sul comodino in camera da letto... deduco che sia per la gioia di riavermi in casa che gioca ancora più pesante del solito... sigh), Merlino mi segue a vista per essere sicuro che io non pensi di potermene andare 2 volte di seguito...


Tutto come sempre, sono a casa!!!


p.s. il dolorino che mi fa zoppicare è una cavolata che si è trasformata in una bella noia: alla partenza per le vacanze avevo una vescica scoppiata dietro al tallone del piede destro. Era una crosticina tranquillissima, niente di che... ma... la scarpa sbatteva proprio lì e, cammina un giorno e cammina laltro giorno, ha cominciato a fare male... 2 sere fa al posto del retro della caviglia avevo un bubbone enorme: lho disinfettato e il giorno dopo ci ho messo un cerotto. La sera ne è uscito un pochino di pus ed era enorme come prima... oggi guidando la scarpa premeva lì sempre e in continuazione... ho provato ad allentarla, ma niente da fare... sigh! Stasera la sto ricurando con una pomata come ieri sera che era servita abbastanza a ridurre il gonfiore (stamattina era proprio sgonfio tutto, non fosse stato per la guida). Ma domattina sono dal medico per altre cose, quindi ne approfitterò...


 


3 commenti:

  1. bentornata!!!!

    RispondiElimina
  2. Non usare altro che un compeed vesciche, ti "ripara" in un baleno, garantito.

    Bentornata

    Cetty

    RispondiElimina