mercoledì 18 giugno 2014

le beffe...

... allora...
oggi sono uscita alle 11 dal lavoro, prendendomi 2 ore di permesso per andare alla Polizia Municipale per richiedere il permesso di posteggio per invalidi, munita della raccomandata che mi ha inviato l'INPS con la quale mi accertano un'invalidità dell'80% a seguito di visita con commissione apposita presso l'Ospedale di Ravenna...

e pensi, beh, è una commissione terza, non certo il mio medico curante... avrà un valore, no?
NO!!!

se vuoi un permesso per posteggiare in qualità di invalido devi andare a fare un'altra visita presso l'AUSL di Ravenna, ma non in ospedale, ovvio, no! al CUP.
prenota la visita, porta tutta la tua documentazione e SOLO DOPO con il certificato che ti rilasciano, con fototessera a colori, 20 NEURI e apposito modulo di richiesta compilato ben bene (con tanto di indicazioni di targhe di 2 auto per le quali richiedere il permesso) MA NON FIRMATO (la firma Signora la farà qui davanti a noi al momento in cui porta tutto)...
SOLO DOPO potrai vedere se ti rilasciano il permesso...

e poi mi dicono che in Italia ci sono costi della sanità esagerati????????

MA CAVOLI!!! io una visita per accertare l'invalidità l'ho già fatta, davanti non ad una persona, ma almeno 5 o 6... perché devo perdere tempo, prendermi almeno 2 altri permessi dal lavoro, spendere soldi in benzina (perché se la volevo fare a Ravenna dovevo andare il 15 luglio, per farla prima, lunedì devo andare a Cervia, qualcosa come a 20 km di traffico vacanziero per il mare da casa), farmi rivedere da un'altra commissione di chissà quante persone...

perché???????????

Nessun commento:

Posta un commento