giovedì 11 gennaio 2007

Scambio di sms a Capodanno tra mia madre e me:


Premessa: come tanta gente, in occasione delle festività mi metto lì con il cellulare e mando un augurio a chi ho in rubrica (scelgo, a dire la verità...). Cerco di essere spontanea, cioè non utilizzo le frasi fatte che magari mi arrivano da altri, ma mi impegno per quanto posso e tiro fuori una frasetta tutta mia. Certo che il panettone e le altre leccornie delle feste annebbiano la creatività... ma vabbè...


A Capodanno mi viene un augurio più o meno così (ho già cancellato, quindi vado a memoria):


"Per il 2007 che è appena cominciato vi auguro di realizzare 1 sogno, 2 desideri, 3 buoni propositi, 4 progetti e ogni altra bella cosa. Auguri di buon anno da meg"


Visto che ero fuori casa e non avevo sentito la mia mamma, il sms finisce anche a lei.


Risposta sua:


"quante parole! Auguri M.G."


(M.G. sono le sue iniziali)


Controbattuta mia:


"te invece sei sempre molto avara con le parole, eh?"


Risposta sua:


"quando è soggetto devi usare "tu" e non "te". sono sempre maestra e la penna rossa è virtuale!"


Finale mio:


"ecco! vedi che so fare a tirarti fuori le parole?? :D"


Mi è venuto in mente questo scambio di sms perchè una collega mi ha raccontato una roba allucinante sul testo di una denuncia di furto... magari ci farò un post a parte più avanti nella giornata...



2 commenti:

  1. Si, lascia perdere, son stata in una caserma dei Carabinieri per una denuncia tempo fa e c'era da mettersi le mani nei capelli... Alla fine ero io che dettavo a loro (erano in due come nelle classiche barzellette) quello che dovevano scrivere.

    Alla fine hanno riletto e hanno stracciato foglio!!! Sai perché? Perché secondo loro non si capiva niente... Quindi ho perso un'altra ora affinché scrivessero il verbale di denuncia in italiano talmente burocratico e impersonale che avevo persino pensato di farci un quadretto... Lì si, che NON si capiva niente!!!

    Aspetto il post.

    Cate ;)

    RispondiElimina
  2. la cosa più bella è averla vissuta in diretta ;)

    RispondiElimina