giovedì 21 agosto 2008

La guerra non finisce mai


Eh già, domenica prossima la Seconda Guerra Mondiale torna di moda a Ravenna: cè un ordigno da rimuovere.


E mezza città sarà evacuata con tutte le conseguenze del caso (spostamento infermi, interruzione elettricità, pattugliamento antisciacallaggio...).


Io ne sono interessata per il mio ufficio.


Ma oltre a quello penso al pericolo che tutti noi corriamo ogni giorno per colpa di qualcosa caduto dal cielo più di 60 anni fa... sono pure venuta a conoscenza del fatto che, si domenica sarà rimossa, ma in verità è già stata "sballottata" più volte perchè "i lavori dovevano proseguire"... quindi diciamo che il vero pericolo lo abbiamo corso tutti il giorno in cui i muratori lhanno presa su con una ruspa e lhanno spostata dal suo sito originale in un angolo per poter continuare a rispettare i tempi del cantiere...


E incredibile: ogni tanto in casa si parla di questa e quella bomba inesplosa che si trova qui e lì per la città. Tutti ne sono a conoscenza, almeno gli abitanti della zona, quanto meno i proprietari del terreno in cui si trova... alcune sono in zone centralissime, altre vengono trovate mano a mano che la città si espande in quelli che allora erano campi. Una pochi mesi fa si è trovata nel canale Candiano mentre si faceva pulizia del fondo...


Ecco... gli strumenti di morte sono sempre lì... anche dopo così tanti anni... fa paura e dovrebbe far pensare... ma sicuramente non succederà certo che questi pensieri fermeranno le future guerre...


3 commenti:

  1. Pensa ai Paesi che vivono circondati da campi minati e nessuno vuole spendere un centesimo per lo sminamento perchè non conviene... e i bambini che ci lasciano braccia, gambe e penne...

    RispondiElimina
  2. Noi ci siamo passati lo scorso anno.. un ordigno trovato in occasione di nuove costruzioni. Era grandissimo e rimasto tra le case per decenni.. ci hanno fatto allontare dalle case al momento della rimozione, per alcune ore. Io sono uscita con Trudy nel trasportino...

    RispondiElimina
  3. ecco Trudy... non tocchiamo l'argomento animali che io sarei in crisi: 6 gatti di cui uno vagabondo... come faccio a portarmeli via? e poi le tartarughe...


    @ mamigà... ci penso, ci penso

    RispondiElimina