giovedì 13 agosto 2009

Giornata al contrario


E cioè oggi lultima cosa a cui mi sono dedicata è stata il lavoro, prima le cosette mie


Tutto è partito dal fatto che dovevo dare delle comunicazioni alla signora che fa le pulizie e che arrivava a casa dei miei alle 8 e 30. Così ho chiamato la collega e le ho detto che in ufficio arrivavo tardi e non alle 8 come di rito. In questo periodo dellanno posso permettermelo e poi, dopo tanto faticare notti e week-end compresi, un po di rilassatezza ci vuole, no?


Il pensiero di fare così è maturato nel letto mentre "non dormivo" per via dei giochetti di Penny che dalle 5 di mattina fino alle 7 si dipanano per tutta casa in modo possibilmente ben rumoroso. Poi alle 7 smette, sbadiglia e se ne va a nanna (fetente!). Ero nel letto, ma non ci pensavo neanche ad alzarmi: non dormirò, ma almeno mi rilasserò un po fino allora della sveglia!


Alla fine mi sono comunque alzata 10 minuti prima della sveglia e in barba alle mie pigrissime abidutini di quando ho più tempo, mi sono messa pure a lavare i piatti, a fare un po di ordine in casa, mi sono lavata i capelli... un sacco di robe prima che arrivasse la signora e facessi ciò che mi ero prefissa.


Fatto tutto ciò, visto che ieri sera avevo individuato un paio di robette interessanti felinamente parlando, ho pensato bene di andare al Lidl e prenderli subito. Lidea era che di mattina nella settimana di ferragosto non cè un cane per strada e nei negozi.


Infatti!!! STRADE VUOTISSIME! Fatta eccezione per un vecchietto in auto che mi sono cuccata davanti per un chilometro buono ai 20 allora e andava dove? Al Lidl!!


Al supermercato cera talmente tanta gente che fuori erano rimasti 3 carrelli. Mai capitato prima dora al Lidl! Sono entrata, ho fatto i miei acquisti, ho fatto la fila alla cassa mentre davanti a me cerano persone filosofe positiviste ("tanto noi mica abbiamo fretta, non lavoriamo mica, possiamo fare sera qui", ok, bello, io però... magari... dovrei andarci al lavoro invece!). Sono uscita e... ad attaccare il carrello alla fila (unica) esistente di carrelli chi cera? il mio vecchietto dei 20 allora... ha attaccato il carrello, preso il soldino e fatto non so quante altre robe con una lentezza da bradipo.


Io intanto da dietro lo squadravo e guardavo la mia sportina piena di cose, la scatola che non entrava nella sportina e poi guardavo il suo unico oggetto in mano: nel tempo in cui io ho comprato tutto ciò, lui ha comprato un oggetto.


Il pensiero è stato di quelli amari: deve essere dura fare sera quando non si ha niente da fare. E in effetti mentre io arrivavo allauto, salivo, mettevo in moto e me ne andavo, lui era ancora lì con passo lento che ingannava il tempo...


Per i curiosi degli acquisti incauti, oggi ho comprato questo:



e questo (in verità quello blu, nel riquadro piccolo) :



Lidea è che creando abbastanza distrazioni a Penny, la piccoletta la smetta di creare stress a Birba.


Si, perchè in 8 giorni di convivenza la situazione è questa: Penny sembra aver abitato sempre qui, da prima della nascita. Si trova a suo agio, tutto è ok, lumana risponde bene ai comandi e sa coccolare a sufficienza; è pure brava a lasciarsi sleccacciare mani e braccia e mordicchiare quando si sente il desiderio di farlo.


Con i nuovi felini conosciuti la situazione è variegata. Horatio è diventato il punching-ball preferito di Penny. Finalmente è arrivata nella palazzina una bestiola con letà mentale del gattone Horatio! Il primo giorno in cui lui è salito da me hanno corso come matti, ma sempre Penny ad inseguire lui. Lei gli si lancia addosso abbracciandolo e cominciando a piazzare morsetti in quel grosso collo rosso con un gusto che è incredibile. Lui dopo un po non ce la fa più e sembra venirmi a dire "senti, ho un po di mal di testa, non è che mi porti giù per favore?". Dopo qualche giorno ho realizzato che i suoi livelli di sopportazione sono "un giorno si e uno no": ogni 2 giorni si fa delle partite di giochi con la piccolina fantastici, ma in mezzo ci va un giorno di relax da gatto adulto per recuperare


Con Merlino siamo alla sopportazione. In verità sono convinta che lui quando soffi lo stia facendo solo per formalità, perchè lho beccato più di una volta a dare teneri leccotti sulla fronte alla piccolina. Solo lui non apprezza il tipo di gioco di Penny e deve averglielo spiegato ben bene, perchè Merlino è lunico gatto a cui Penny porti un minimo di rispetto. Se Merlino dice "mrrff", Penny si ferma e arretra un secondo per vedere cosa fa il gattone nero grosso... e comunque ha ridotto i tentativi di agguato a puri studi di fattibilità senza mai passare allazione. La gattina non è scema e ha capito che 11 kg contro 2 non sono un gioco leale.


Con Birba... APRITI CIELO!!! Birba non ha per niente apprezzato la novità. Penny invece adora Birba, adora farle agguati, saltarle addosso e cerca di fargliene di tutti i colori. Una vera sorella minore stronzetta insomma! Ogni volta che Birba è in casa, arrivano strilli isterici della suddetta che cerca di liberarsi di dosso questa minigatta antipatica e odiosa. Si vedono fughe birbesche con inseguimenti da parte di Penny che sono stupendi. Il più tempo possibile Birba lo passa fuori di casa, per riprendersi dai terribili attacchi della piccola belva...


Personalmente penso che sia ora che Birba la pianti di fare la preziosa... però ammetto anche che la piccoletta non le dà tregua, così ho approfittato delle offerte del supermercato per investire 15 euro in cavolate per felini e vedere se ciò aiuta Birba, ma anche me: dovrebbero essere giochini più silenziosi dei miagolii isterici di Birba alle 6 e 15 del mattino!!!



2 commenti:

  1. ...il giochino coi topi è bellerrimo!!!!


    Io ancora non ci vado al lidl, spero di ritrovarci qualcosa...:-/


    Però, a parte i rumori "scassa sonno" avere più gatti per casa (incluso un cucciolo) che si fanno agguati corse e morsi deve proprio essere uno spettacolo delizioso da vedere!!!

    RispondiElimina
  2. ottimo acquisto, anche un'amica si è fiondata a comprarlo per il suo micio visto che cambiano casa, gioco nuovo anche x lui eheh.

    Da un mesetto convivo e nn vivo + cn tutte le mie bestiole... l unica cosa che nn rinnego sn i miagoliii e bacini di tipo le 5 del mattino da parte di una mia micia.

    RispondiElimina