venerdì 2 ottobre 2009

Tranquilli...


Leggendo il post di un mesetto fa nel quale mi preoccupavo per mio padre che ancora non parlava di vacanze invernali per il 2010 (non vi metto il link... oggi è già un miracolo se riesco a scrivere una frase di senso compiuto) qualcuno si era preoccupato per la memoria paterna...


Tranquilli! Ieri ha stabilito le date (dal 6 al 13 gennaio...) e ha pure deciso di cambiare albergo (a me piaceva lalbergo dove andavamo, ma non mi spiace cambiare per via della posizione scomoda dello stesso per chi è sempre a piedi come mia madre ed io) per spendere meno e per essere più comodi.


Ha pure appoggiato la mia idea di portarmi lauto anche io (sarà una noia viaggiare sola, ma almeno lassù io che non scio potrò muovermi oltre al raggio del paese!).


Però è molto scocciato dal fatto che i datori di lavoro dei miei fratelli e delle rispettive mogli-fidanzate non siano così lungimiranti come lui e ancora non dicano "si" o "no" alla richiesta di ferie per una settimana tra 4 mesi... certa gente proprio non è organizzata!


Lui si!


Ah, lanno scorso si era deciso tutto ciò il 23 settembre (e pure prenotato lo stesso giorno, ma non si cambiava albergo, quindi per la prenotazione è scusato)... grazie al blog posso ricordarmi queste incredibili date fondamentali per la vita familiare.


1 commento:

  1. bon, io già ho pensato all'estate dell'anno prossimo, ma solo per confondere la sfiga: ne ho pensate talmente tante di alternative, da gennaio a settembre del prossimo anno che non è possibile che me le faccia andare di traverso tutte quante!!!:-DDD

    RispondiElimina