mercoledì 24 ottobre 2007

Educazione


Che cosè? E il senso civico? Il rispetto per i luoghi comuni della tua città?


Insomma, se a casa tua sei un porco, non cè problema, sii porco fin che ti pare!


Ma quando porti fuori il tuo cane, porta la decenza di fare attenzione a dove fa i suoi bisogni! Il cane giustamente se ne frega: per lui il mondo è fatto di odori ed è importante farla proprio lì. Che sia lingresso di una casa, o il bordo di un marciapiede, piuttosto che un pezzo di terra a lui non importa.


Ma a te, essere umano che si presume essere pure dotato di un minimo di cervello, dovrebbe importare! Se non altro perchè potrebbe capitarti di fare conoscenza a tu per tu con il ricordino del cane di un tuo concittadino che come te se ne frega...


E non fare agli altri quel che non vuoi sia fatto a te, potrebbe essere un buon punto di partenza...


Ci sarebbero anche delle multe, ma di quelle non preoccuparti... prima che un vigile si distragga dal fare multe per divieto di sosta e si ricordi che esistono tante altre leggi da far rispettare, stai tranquillo...  il senso civico non ti verrà per la paura di una ammenda...


La mia città sta piano piano cadendo a rotoli. Mi ricordo che nel 1999 quando andai a Vienna rimasi schifata per come veniva trascurata la pulizia delle strade. Dovevi fare attenzione ad ogni passo perchè era tutto un "ricordino di cane"... ma oggi non posso più dire niente... anche Ravenna è una schifezza!


Che tristezza...


1 commento:

  1. Una volta certe cose ce le insegnavano a scuola sotto forma di "ora di educazione civica". Ma c'era gente che disertava le lezioni...

    RispondiElimina