venerdì 4 gennaio 2008

Ci sono cose che ti creano uno stato di gioia e eccitazione ancor prima che comincino...


Ravenna finalmente si è aperta ai musicals... questanno allimprovviso al Pala De André è stato preparata una serie di eventi artistici e principalmente musicali di tutto rispetto. E in mezzo a concerti di cantanti che credo non siano passati di qui mai in vita loro spuntano due musicals che io adoro.


Il primo è Jesus Christ Superstar, una pietra miliare nella storia dei musicals e laltro è Grease, un mito della mia adolescenza!!


Purtroppo saranno in italiano, ma che dire... chissà quando mai potrò vederli in inglese... cominciamo con litaliano!!!


Fino ad un mese fa la mia passione per i musical era molto solitaria... nessuno con cui andarci... e andare da soli agli spettacoli è sinceramente triste...


Ma poi è spuntata fuori sta cosa che nella stessa stanza con me lavora unaltra "solitaria dei musicals". Lei è più per le "cose moderne" stile i musicals nati da Amici, ma è affascinata anche da altre cose, anche se non le conosce...


E così ci siamo dette che alla prima occasione... e la prima occasione si è rivelata in questo doppio appuntamento per il 2008!


E si è pure aggiunta una terza persona che adora i musicals!


Anzi, per Grease si scomoderà lintero ufficio o quasi...


Certo che è curioso... fino a poco fa se parlavo di musicals vedevo solo musi storti... e ora??? Beh, meglio così!


Oggi sono andata a comprare i biglietti per Jesus Christ Superstar: 3 biglietti, posti 11, 12 e 13... che bella sensazione di attesa!


Per Grease... beh, i biglietti li compreremo lunedì prossimo e saremo ben 11... una gita!!


Mentre uscivo dallufficio dove ho comprato i biglietti ero proprio in preda ad una piacevole e crescente felicità e mentre sto per scendere le scale mi incontro una ragazza che sale per acquistare un biglietto per il concerto di Ranieri e il suo volto è stampato un sorriso da paresi facciale... lei decisamente è più eccitata di me!


E incredibile come già lacquisto di un biglietto per uno spettacolo ti faccia un effetto così positivo! E leffetto è durato almeno per tutta la giornata... una giornata molto incasinata: ci voleva una iniezione di buonumore simile!


Nessun commento:

Posta un commento