lunedì 12 gennaio 2009

Ritorno a casa...


7 giorni e 6 notti in montagna... tanta neve, tanto freddo e queste sono cose carine che a me piacciono o non dispiacciono.


tanta famiglia, tanti amici di famiglia e queste sono cose che possono anche non piacere, o alla lunga stufare...


poco sonno, ma solamente per insonnia! molta noia e buoni propositi per un eventuale prossima vacanza di questo tipo... proprio per evitare la noia.


molte crocette e loro sono il mio rifugio dalla noia, benedetti filati!


oggi rientro a casa: valigia da disfare e non ne ho voglia, lavatrici da fare e stendere (farle è facile, stenderle sarebbe banale, ma sono annoiata, quindi mi rompe fare pure quello), pane in cottura, pensieri a domani che si torna a lavorare e...


e... che capita? il gatto vagabondo che dopo 7 giorni di lontananza e non so quanti mesi che non si permetteva di salire le scale neanche per fare finta di entrare in casa...


ecco, lui, Morgan, mi arriva fino al mio piano: è ferito e a quanto pare si ricorda che io lho già curato in passato e che questa casa non è poi sempre una prigione, ma anche un porto sicuro dove leccarsi le ferite (appunto).


ecco, di più non si può: non si fa avvicinare, è circospetto come non mai, ha accettato 2 dita sulla fronte ma appena ho provato ad avvicinarmi alla guancia destra (dove manca praticamente tutta la pelle, però è già cicatrizzata: sospetto sia ferito da più di un giorno) i ringhi mi hanno fatto capire che non è il caso di azzardare...


sospetto ci siano altre ferite in giro, ma non si fa toccare. insomma, devo ringraziare il fatto che sia in casa e vedere come va la notte... il veterinario non sono riuscita a trovarlo questa sera, vediamo domani...


perfetto rientro a casa: non avevo abbastanza pensieri negativi dalla vacanza... dovevano arrivare anche le preoccupazioni di carattere felino


Breve aggiornamento dopo poco che ho scritto questo post: TEMO DI PASSARE LA NOTTE A SENTIRE IL MUUU DEL GATTO DI CUI SOPRA CHE NE HA GIA ABBASTANZA DEL RIFUGIO SICURO E HA GIA RICORDATO CHE PER LUI QUESTA E UNA PRIGIONE E VUOLE USCIRE... SIGH!!!


2 commenti: