sabato 4 luglio 2009

Bevande estive


Se cè una cosa che mi piace destate sono i thè e le tisane fredde!


Ma non quelle che si comprano già fatte o liofilizzate da fare... Prima di tutto odio in generale le bevande zuccherate, poi sanno sempre un po da "finte". E poi costano pure e neanche poco!


Anni fa mi fu suggerito un metodo un po "lungo" nei tempi, ma banalissimo e con dei risultati stupendi. Lho appena messo in pratica e domani avrò la mia bella bevanda al Lampone e Mora :D


Il metodo è questo: si prende una bottiglia di acqua naturale (o una brocca, fate voi), la si apre e ci si immergono delle bustine di thè o tisana (le mie dosi sono 4 bustine per una bottiglia da litro e mezzo). Poi si chiude la bottiglia e la si mette in frigo per circa 24 ore.


La bevanda risulta fresca ed il sapore è diverso da quando si fa il thè bollendo lacqua e poi lasciandola raffreddare: è più naturale, se si può dire così.


Io cerco di non usare troppo il thè, perchè la caffeina in 4 bustine mi fregherebbe la possibilità di farmi il caffè, ma con le tisane ci vado a nozze!


Lunico accorgimento è proprio quello di pensarci un giorno prima...


Nessun commento:

Posta un commento