mercoledì 8 luglio 2009

Felinerie


Evidentemente la felineria di casa ha capito che si è parlato di cani ed odiando per principio il genere (ok, ci sono due eccezioni, in verità non eccepiscono, ma sono tollerate, e sono le cagne Ada e Minù: in verità queste 2 appartengono al genere canino fesso e smieloso e i felini sanno girarsele in un palmo di zampa!), la felineria di casa ha deciso di necessitare di un post.


Antefatto: ieri sera, stanca ben bene, decido di andarmi a nanna che non sono neanche le 11. Fa un caldo boia, così mi doccio, prendo il mio amato Pratchett e mi sdraio nel lettone intenzionata a leggermi un paio di sane pagine pratchettiane per ridere ben bene prima di dormire.


Passa un mezzo paragrafo e dal cortile del palazzo di fronte parte un MAOUUUUUUUUGGGGHHHHHHHH... non so come facciano, ma i gatti quando litigano sanno tenere la "sillaba" per interi quarti dora. Ed infatti il felino in questione ha durato la bellezza di almeno 20 minuti con il miaoulesco incazzo nei confronti di un suo simile.


La Birba che se la stava dormendo sul balcone al fresco, ovviamente si sente presa in causa come componente della felineria della zona e drizza le orecchie e cerca di individuare nel buio la disputa. Dopo i primi minuti evidentemente anche Birba ha deciso che era troppo, comincia a ringhiare soffusamente e, per sicurezza, viene a farlo sul lettone vicino a me (unumana grande e grossa rende il ringhio più efficace!!).


Decido di alzarmi, almeno a sedere... tanto di leggere con sto casino non se ne parla. E poi mi parte un pensiero e lo divido con Birba (eh... se non ci sono altri, si parla con i gatti... ma il problema è che i gatti rispondono e a tono!): "eh Birbetta... le litigate feline sono una bella noia! Speriamo che parte della diattriba non sia il Bastardo di nostra conoscenza... mi ci manca che nel bel mezzo di un luglio così caldo io me lo veda arrivare in casa con qualche pezzo sanguinolento e penzolante come 7 mesi fa!!!"


Finalmente la felineria si calma, Birba si sdraia e addormenta e io... NON HO PIU SONNO. Così mi alzo, vado in cucina, mi verso qualcosa da bere, faccio un post su Facebook e via così fino a che non mi passa il momento no per il sonno e torno nel lettone.


20 minuti fa, stanca di battere sui tasti del pc inseguendo la prima nota ed esausta di una sessione di stampa di millemila deleghe F24 di un cliente per poi buttare via tutte le mille duplici copie che mi sono ritrovata mischiate in vario ordine sparso... decido che è il caso di innaffiare le piante se voglio ancora avere delle piante...


Così armo i 2 innaffiatoi e nel buio serale mi dirigo sul balcone davanti e comincio lopera di bene.


Giù in strada cè una coppia di umani che vedo avere a che fare con qualche essere che cammina a terra e penso ad un cane, ma mentre focalizzo lo sguardo... QUELLA CODA LA CONOSCO! la coda si stava nascondendo dietro unauto parcheggiata, così mi fermo dallinnaffiatura e aspetto che spunti tutta la bestia nella sua più totale bastardaggine e chiamo "beh, Morgan!!!"


I due umani subito guardano in alto verso di me (me li vedo i loro pensieri: "questa è scema?"... si, signori, scema completa e lui è un bastardo!), intanto il Bastardo Morgan si gela nella posizione di "piacevole accompagnatore di umani sconosciuti" e anche lui guarda in alto e anche a lui leggo i pensieri: "cazz... mi ha tanato!!! e ora???".


Si sa, il neurone morganesco è molto lento... il felino rimane rigido con li passo sospeso fino a che i 2 umani arrivano alla loro auto, mettono in moto, partono e se ne vanno... io intanto ho ripreso linnaffiatura... riguardo in basso e il felino è seduto e mi guarda e PENSA... oooohhh se pensa.... ve lo dico io che pensa!! "devo rimediare... deve credere di essere lunica umana di cui mi importi qualcosa: poco, ma qualcosa!!! che faccio ora?"


Ogni tanto gli dò una voce e gli dico "sei un bello str... però! ti fai bello con gli altri! proprio Bastardo! vedi che ho ragione? sei stato a mangiare giù?" e via così... finchè parte la FINZIONE MASSIMA: il signor gatto comincia un innocentissimo "maou maou! mi apri? dai! ho fame! dai, scendi, aprimi dai dai!"


E siccome io sono nellordine scema e curiosa... che fo? Scendo, certo! E vado ad aprirgli la porta davanti, però prima mi affaccio da mia madre e le dico "non perderti la scena, per favore!"... apro la porta ed ecco arrivare dal centro della strada il Bastardo in tutto il suo splendore di gattone tigrato grigio "eccoti! finalmente! che gentile che sei cara umana meg! avevo proprio fame! dai, portami a mangiare su!!"


Si infila nella cucina dei miei e mentre racconto tutto a mia madre che se la ride, si sbaffa la cena dei felini mammeschi. Poi? Tocco finale da grande artista della truffa!!! Decide che è ora di venire su da me! Saranno 4 mesi che non mette il muso in casa mia, quale modo migliore per farmi capire che io sono la sua umana preferita?


Prende la scala e via al secondo piano... arriva in casa, concede 5 secondi 5 ai felini stanziali perchè possano annusargli il didietro e poi ringhia "non rompete devo fare delle cose", prende la porta della sala, va sul balcone (doveva verificare come fosse stato possibile che io avessi visto la scenetta...), si infila in camera da letto, ne riesce sul balcone, torna in sala e... "ciliegina sulla torta" si sdraia per terra stile "ohhh, adesso mi rilasso un po"...


Intanto io ho portato giù Merlino, il quale non era felice della presenza di Morgan, soprattutto perchè gli avevo detto "non lo picchiare, tanto lo sai che scende subito" (giuro, Merlino ha replicato "maou", sembrava un "uffa" e ha chiesto di scendere subito). Tornando di sopra ho incontrato Birba a metà scale che mi era venuta in contro e mi ha detto "mao!" e io ho replicato "dai dai, tanto se ne va, e se soffia noi sappiamo soffiare meglio di lui, vieni su con me", al che lei ha replicato "mao" convinta ed è salita al mio fianco... (lho detto che parlo con loro e rispondono a tono, no? la pazzia è ben impostata, che credete???).


Il B.Morgan finalmente ha deciso che 3 minuti in casa sono sufficienti perchè io continui ad amarlo quanto basta ed è sceso di sotto...


Beh, tutto sommato uno stacchetto serale dalla prima nota mi serviva. E anche fare 5 o 6 volte 6 rampe di scale non è stato male: tanto in questo periodo il massimo del movimento è sedia di casa, sedile dellauto, sedia dellufficio e ritorno...


Però anche oggi IMMANCABILMENTE il Bastardo Morgan ha dimostrato che se io penso a lui, nellarco di 24 ore lui compare. Posso dirlo a mia madre, posso dirlo in chat ad unamica... posso anche parlarne con Birba... FUNZIONA!!


3 commenti:

  1. Sai una cosa? Io il BM lo adoro!!! :-)

    RispondiElimina
  2. Meg, sai una cosa? Io BM lo adoro!!! :)

    RispondiElimina
  3. ...la classe (felinesca bastarda) non è acqua...!!!;-)

    RispondiElimina