giovedì 23 novembre 2006

Grazie tante postino!


insomma... faccio recapitare le raccomandate presso il mio ufficio perchè qui cè sempre qualcuno che può firmare il ritiro e che mi succede?


semplicissimo, la postina abituale è in ferie, il postino sostituto ha il ditino corto e non si sforza di suonare un campanello (quel giorno oltretutto avrà beccato lunico secondo della giornata in cui nessuno era alla porta, visto il viavai), ma si mette a compilare male il foglietto per il ritiro. Si, male, ci mette solo:


"cognome c/o azienda"... e il nome? no, perchè di gente con il mio cognome, se vuoi saperlo, a Ravenna, nellelenco telefonico ne trovi una colonna intera! come faccio io a dimostrare di essere la legittima proprietaria del pacco?


perdo unintera ora a svicolare per rotonde, circonvallazioni, semafori e traffico cittadino vario perchè tu sei pigro e poi devo anche dimostrare che il pacco è mio (grazie al cielo aspettavo solo un pacco, ho potuto dire che era dalla Francia e questo ha convinto la signora che era mia - una signora gentilissima)


... e non dirmi che era un pacco enorme, è una semplice busta!


e appena arrivo in ufficio scopro che sei stato così pigro che tutte le buste delle fatture telefoniche della strada della mia collega (abita a 2 minuti a piedi da qui) le hai messe nella sua buchetta oggi... complimenti!


lo so che i postini a tempo determinato sono incasinatissimi, ma anche lavorare così non è poi il massimo... e poi, non sarai mica imparentato con la postina che sostituisce la mia per le vie di casa??? comè che siete tutti così addormentati? la primavera arriva tra un pochino... su!!!


P.S. ora che rileggo il mio post... ci noto un certo stile polemico alla "Mamigà"... però lei è più brava! devo studiarla meglio...


1 commento: