giovedì 21 dicembre 2006

Telefonata delle 18.17 di questa sera:


"ciao meg! dove sei?"


"ciao fratello, sono in auto e sto tornando a casa"


"ah, già finito al lavoro?"


"si, oggi chiudiamo alle sei"


"non è che puoi fare un salto a casa mia? devo farti vedere una cosa?"


"ehm... io sarei impegnata a confezionare regali che se mi va bene riuscirò a consegnare domani alle colleghe... se no glieli darò per la Befana... sono indietrissimo e quindi non avrei tempo da perdere... ti va bene domani?"


"si, ok, facciamo domani!"


"senti, ma... non è che hai preso un gatto vero?"


"SONO NEL PANICO!"


"cosa?"


"mi hanno regalato un micetto per Natale, non potevo dire di no, ma ora non so che fare... non sono mai a casa, il pelo, la cacca..."


"dai, te lo prendo io! avevi una voce da "gatto".... qualcosa mi diceva che centravano i felini "


"prima di decidere vieni domani e vedi comè, ma se me lo prendi mi fai un gran favore!"


Ok, questa è la telefonata... il seguito è che il gattino è rosso e si chiama Orazio in onore di CSI Miami. Cosa che potrebbe fare la differenza nei confronti di mia madre: quando ho accennato rientrando che in casa mia si potrebbe crescere le presenze feline di unulteriore unità si è scandalizzata. Ma quando ha saputo il nome del gatto e le circostanze della necessaria adozione si è calmata e ha cominciato a lamentarsi che in questa casa ultimamente entrano solo gatti maschi. E dire che lultimo arrivo è stata Birba, femmina, FEMMINA e non poco! Però è vero, il numero di felini maschi diventerebbe il doppio delle feline femmine e ciò non è molto carino...


Constatazione personale: in questo autunno sono stata molto disponibile con i miei fratelli. Se ladozione andrà in porto, significa che nel giro di un mese ho accolto un porcospino da parte del fratello n. 1 e un gattino dal fratello n. 2 (i numeri sono solo in senso di anzianità... non faccio classifiche di gradimento in pubblico, non è carino).


Seconda constatazione personale: che bella cosa avere una donna delle pulizie! Almeno la sabbietta dei felini non la cambio io... la gabbia del porcospino si, ma i felini se li cucca lei . A me toccherebbero solo leducazione, le coccole, i croccantini, i "MERLINO LASCIA IN PACE ORAZIO", "MERLINO SMETTILA DI MUGGIRE CONTRO ORAZIO!!!", "MERLINO TI SBATTO FUORI DI CASA SE CONTINUI A PICCHIARE ORAZIO", "MERLINO SEI UN FRATELLO MAGGIORE ORRIPILANTE!!!" e via dicendo...


Le precedenti esperienze mi hanno fatto capire che Merlino odia le new entry nel suo territorio... di Birba ancora non si può dire niente... lei è lultima arrivata... di Morgan non ce ne frega nulla: lui in casa non cè mai! se si offende ancora di più di quanto già non sia ora CHISSENEFREGA...


7 commenti:

  1. MA MEEEEEGGGGG!!! Non ci posso credere! Ma qui ci stiamo facendo concorrenza!!!!!!!!! ;PPP

    Mamigà

    RispondiElimina
  2. In casa tua non ci si annoia mai!!!

    Io purtroppo son allergica al pelo di gatto (o meglio alla forfora del pelo...bleah! Fa più senso, è meglio dire al pelo!) per cui ho sempre avuto solo cani, ma ora essendo in affitto non posso avere manco quello...

    E dire che un bel battuffolo peloso che accoglie al tuo rientro a casa ti ripaga di tanti sforzi!!!

    Complimenti, Orazio è proprio un bel nome, adoro il personaggio di CSI.

    BUON NATALE!!!!

    Cate ;)

    RispondiElimina
  3. cara meg..approfitto per lasciarti gli auguri di buon natale! con affetto melina

    RispondiElimina
  4. beh c´e´ un vantaggio se prendi orazio: la castrazione costa meno e magari per il momento giusto te la faccio io a gratis!

    RispondiElimina