domenica 10 maggio 2009

Fred...


Mitico Fred Astaire! E mitica Ginger Rogers!!!


I loro film secondo me erano ciò che serviva per far sognare chi si rifugiava in un cinema dopo una dura giornata di lavoro: musica, lustrini, belle donne, begli uomini, un mondo lontano anni luce e così magico con quelle coreografie spettacolari!


Quando guardo questi vecchi film mi viene in mente la protagonista de La Rosa Purpurea del Cairo, che andava al cinema per sfuggire ad una vita decisamente squallida e pure violenta.


Oggi mi sono goduta ben due film uno dietro allaltro: Il Cappello a Cilindro e Voglio Danzar Con Te. Questultimo ha al suo attivo anche le musiche di Gershwin, ecchecavoli!!!!


E una Ginger in versione semplicemente idilliaca, ma anche donna forte che non scende a compromessi tranne capitolare allamore negli ultimi 30 secondi di film ;)



E come se non ne avessi mai abbastanza... ecco un altro film pronto a partire (Girandola)... il bello è che tanto io non me li ricordo mai, anche se li posso benissimo aver visto mille volte.


Quindi, lascio il blog con questa mitica canzone di Gershwin stupenda (anche se laudio della registrazione non è speciale) e una frase dal film che trovo semplicemente VERA:


"Qualè la condizione per chiedere il divorzio?" "il matrimonio!"


 





2 commenti:

  1. Adoro Fred e Ginger, non so quante volte ho visto i loro film, quante volte fischietto le canzoni ... sono davvero il toccasana dopo una dura giornata.

    Ciao

    Margherita

    RispondiElimina
  2. Non c'è niente da fare, emozioni così non te ne regala più il teleschermo...

    RispondiElimina