mercoledì 27 maggio 2009

Vergognatevi ipocriti!


Ora... evito di dire davvero la mia su certi argomenti di carattere religioso: non credo che lo farò mai qui. Sono cose mie personali e non sono in discussione.


Però... questa la dico sul serio e ben fuori dai denti.


Per Santa Rita usa andare in chiesa e farsi benedire le rose... ok... fatelo pure se ci credete.


Ma se siete religiosi e quindi credenti... pensate sia davvero accettabile e onorevole rubare le rose strappandole dai cespugli dei vicini di casa per portarle in chiesa ad essere benedette???


I miei capi mi hanno impedito di seguire listinto di mettere fuori dallufficio un bel cartello al vostro indirizzo dicendovi ciò che penso... ma qui posso farlo:


Secondo voi cosa comporta far benedire un oggetto ottenuto violando uno dei comandamenti che professate di seguire? Complimenti allipocrisia!


5 commenti:

  1. ..sono del tuo stesso parere...assurdità pura.

    O anche tipo quelli che rubano nei cimiteri i lumini o fiori o ninnoli delle lapidi altrui...sono delle persone prive di qualsiasi briciolo di rispetto...

    RispondiElimina
  2. Della serie "Fate quel che dico ma non quel che faccio!"

    Cosa Facciamo!? Puntiamo anche noi il dito e diciamo:vergognatevi!?!?!

    Il mondo è bello perchè è "avariato"

    Ciao

    Margherita

    RispondiElimina
  3. @ Margherita scusa ma non ho capito il tono del tuo commento.

    io in queste situazioni punto il dito e dico vergognatevi e lo faccio perchè davvero non sopporto la mancanza di rispetto e la maleducazione. in più se è fatta per una ragione come questa mi vengono proprio i nervi: perchè alla mancanza di rispetto e alla maleducazione si aggiungono altre cose.

    non mi sento ipocrita perchè io non sono una di quelle che fa una cosa e poi la denigra se la fanno gli altri.

    e trovo ipocrita chi segue i dettami di una religione solo per il proprio tornaconto: in questo caso "non rubare" evidentemente vale solo per gli altri... oppure rubare una rosa perchè sia benedetta fa parte di quelle "ragioni superiori" che consentono i reati e anche di peggio.


    se il tuo commento voleva dire altro, scusami, ma come ti ho detto non ho capito il tono del tuo scritto.

    RispondiElimina
  4. quando avevo le rose in cortile me le rubavano sempre....e pesare che avrebbero solo dovuto chiedere e non ci sarebbero stati problemi....

    ora come ora la gente si serve del rosmarino...ma cosa costa suonare il campanello e chiederne un rametto?!?!?!

    quasi quasi tengo aperto il cancelletto dell'orto così la Shira fa la guardia anche di là e vedi che nessuno tocca più nulla!!!

    RispondiElimina
  5. Applaudo. E condivido appieno.

    RispondiElimina