giovedì 26 luglio 2007

Benedetta tecnologia


Essendo io una persona non normale (e lo sottolineo: NON SONO NORMALE!!!), ringrazio sentitamente linvenzione dellauricolare e del vivavoce per auto perchè così ora mi sento meno osservata quando in macchina canto o parlo da sola... sono tutti convinti che stia facendo delle belle conversazioni telefoniche (si, conversazioni sono... ma con me stessa!)...  


Ammetto di vedere ancora sguardi dubbiosi quando cantando agito la testa come una matta... prima o poi inventeranno qualcosa che "si carica con agitamento del capo" o robe simili... e sarò affrancata anche in questi frangenti!!!


2 commenti:

  1. Diiiio miiiio, prima il super tv che si vede anche da qui se mi arrampico sul tetto, poi l'auricolare per l'auto... e che è? Elettronic-meg!!!:))))))

    RispondiElimina
  2. l'auricolare per auto... in verità è disperso in casa... e non è assolutamente hi-tech! è di quelli con tanto di filo e gabbia per orecchie! perchè io quelli minimi li perdo... le mie orecchie si rifiutano di tenerseli lì... uno senza fili lo avevo comprato secoli fa, ma... caspita! è da ricordarsi di metterlo in carica! quindi... nisba... perso in casa pure lui!

    Io in auto non telefono praticamente mai... al limite al passaggio a livello...

    per il resto... chiacchiero con "meg"... :D:D:D

    RispondiElimina