domenica 12 ottobre 2008

Bomboniere


Ieri era il giorno del matrimonio di mio cugino: è stato divertente e gli sposi erano davvero emozionati e felici.


Oggi ho ricevuto la bomboniera, perchè ieri sono andata via un po prima della fine. La bomboniera consiste nei classici confetti e in una confezione di thè equo e solidale (a me è capitato uno che adoro: al bergamotto!). Ma la cosa stupenda è il foglietto che accompagna la bomboniera e ne spiega la scelta.


Se cliccate sulle immagini potrete vederle più grandi e leggerle meglio e per chiarire il testo devo dirvi che Andrea è qui di Ravenna, mentre Delia è di Napoli...




4 commenti:

  1. Che meraviglia, averla avuta io un'idea simile quando mi sono sposata... davvero originale. Se l'avessi ricevuta avrei apprezzato infinitamente più che non i soliti soprammobili/bomboniere che poi non sai dove mettere, ti scoccia spolverare e dopo un po' ti dimentichi anche chi te li ha donati. Complimenti e viva gli sposi!

    RispondiElimina
  2. L'anno scorso siamo stati invitati a 2 matrimoni e le bomboniere sono state: un vasetto di miele l'uno e un mestolo poggia-mestoli l'altro.

    RispondiElimina
  3. mi piace l'idea della bomboniera utile e mi piacerebbe anche quella che, pur essendo utile, rimanga un po' a lungo presente in casa a memoria del fatto... ma la seconda è sempre un po' complicata da escogitare, perchè anche se decidi di non regalare un ninnolo, il rischio è che l'oggetto sia comunque inutile.


    nella bomboniera di Andrea e Delia ho apprezzato tantissimo, più di tutto, la spiegazione, intanto perchè ha smitizzato il concetto tradizionale della bomboniera facendoti ridere e poi perchè è stata scelta con l'intento di ricordare come si sono conosciuti.

    E un thè romantico non è cosa da tutti! :)

    RispondiElimina
  4. Ed io sono sempre più convinta che, nel caso convoli a nozze, mi butterò lì!

    RispondiElimina