lunedì 18 febbraio 2008

Pensieri sconnessi


di un lunedì mattina in ordine di apparizione


La mia giornata è iniziata con la notizia alquanto impressionante che lauto di mio cugino, parcheggiata davanti a casa dei miei zii, in una qualunque strada tranquilla della città, stanotte è esplosa...


Sono passata dalla zia prima di andare in ufficio, perchè la conosco e potevo già immaginare quanto fosse agitata. Era agitato pure il gatto Ugo! Direi che è normale, al di là delletà che hanno i miei zii, lo sarei anche io se alle 4 di mattina sentissi unesplosione davanti a casa e poi vedessi il riverbero di fiamme attraverso le tapparelle.


Ora rimane da chiarire il perchè: lauto era parcheggiata davanti a casa, isolata stranamente da altre auto (lì, come ovunque oramai, è sempre pieno di auto parcheggiate), ferma da 2 giorni perchè mio cugino si era preso lauto di mio zio per il week-end... difficilmente è stato qualcosa di "naturale", determinato dallauto stessa... ora le domande sono: chi è che alle 4 di mattina non ha un ca**o da fare e va in giro a far esplodere le auto? oppure... vuoi proprio che il mestiere di amministratore di condomini ti possa procurare dei nemici simili??? cosa alquanto improbabile visto che lauto non era davanti a casa sua, ma dei genitori...


Andando in banca più tardi, ho scoperto che al bar lauto è largomento della giornata... chissà cosa pensa la gente!



Altro pensiero di un lunedì mattina: fa piacere essere immerse nel traffico cittadino del lunedì mattina e vedere una (UNA SOLA!) ragazza in scooter che pazientemente sta in fila e non si mette a sfrecciare a destra e sinistra, sopra e sotto, pur di farsi strada...


Purtroppo sono pochi (in auto pochi, su due ruote meno) ma almeno qualcuno che rispetta il codice esiste ancora. La cosa fa ben sperare: sperare che ci possa essere uninversione di tendenza e si riprenda la bella abitudine di considerare il codice della strada come qualcosa da rispettare e non un elenco di barzellette.



Ho cominciato a ricevere spam anche in tedesco: è un riconoscimento di qualche tipo???



Lultimo pensiero sconnesso di questo lunedì mattina è che mi fa terribilmente male leggere di amici momentaneamente in difficoltà e saperli troppo lontani per prendere la porta, raggiungerli, dar loro un forte abbraccio e cercare di sdrammatizzare per farli un po ridere.


Internet ti permette di avere un sacco di conoscenze e ti dà anche la possibilità di approfondirne alcune al punto di farle diventare persone importanti nella tua vita, ma ancora il teletrasporto non lo hanno inventato. MANNAGGIA!!!


Nessun commento:

Posta un commento