martedì 17 giugno 2008

La Banda dei Cinque


Ero ancora alle elementari quando alla TV andava questo telefilm, correva lanno 1979...


Mi ricordo ancora a memoria la sigla televisiva, e grazie a quella il nome dei 5 della banda: Julian, Ann, Dick, Georgina (che però si faceva chiamare George) e il cane Tim...


Ma quel che ricordo ancora di più è che ero unaccanita lettrice dei libri da cui erano stati tratti i telefilms, scritti da Enid Blyton: erano libri in formato tascabile con la copertina rigida con il bordo superiore sempre giallo. Questo perchè i 5 della banda erano investigatori, ogni volta si trovavano un caso per le mani, ogni volta loro erano quelli che risolvevano il caso in barba ai grandi. Giravano sulle loro biciclette, gli zaini in spalla, le torce per la notte... E poi 3 di loro erano fratelli, come eravamo noi: 2 maschi e una femmina, anche se le età erano invertite...



Insomma, cera tanto da fantasticare per una ragazzina già allepoca malata di letture avventurose, per di più supportate dalle immagini che aiutavano a dare un volto ai ragazzini protagonisti: un po più grandi di me, quindi per me già per questo mitici.


Perchè mi è venuto in mente questo telefilm? Perchè da qualche giorno sto sentendo la pubblicità su Disney Channell del loro NUOVISSIMO cartone animato... I Famosi Cinque... che novità!


E poi mi chiedo... nei più disparati e dispersi canali del satellite spesso mi capita di trovare serie mitiche e vecchie più di me, come Pippi Calzelunghe (a proposito, Astrid Lindgren, insieme a Enid Blyton era laltra grande scrittrice che amavo da piccolina), ma mai mai La banda dei cinque o Orzowei, oppure Emil il terribile o altre serie televisive della mia infanzia che erano semplicemente deliziose... chissà se si troveranno mai in giro...


2 commenti:

  1. Toppato! questo me li ricordo, male ma me li ricordo! "Siamo la banda dei 5 , 2 colonnelli e 3 generali"

    RispondiElimina
  2. Ciao,

    ricordo anche io questo telefilm. Mentre dei libri ricordo solo di averne visto uno in libreria all'epoca.

    RispondiElimina