lunedì 27 agosto 2007

Aria nuova


Primo giorno di terapie termali: uscita dallufficio alle 11 sono corsa a Punta Marina e ho cominciato con le torture...


Primo: odio le docce nasali! Ti fanno mettere su un lavandino, con la testa coricata su un fianco, una cannella ti fa entrare lacqua dalla narice che sta più in alto, mentre poi esce da quella più in basso e respiri con la bocca. Me le ricordavo bene schifose dallanno scorso... ma come prima reazione questanno ho avuto una bella crisi di starnuti. Perfetta per stare lì con il naso fuori uso, lacqua che entra e esce un po troppo ovunque, la posizione comodissima per sobbalzare... bleah!


Secondo: insuflazioni... tortura chiamata cura. Però è efficace, quindi si soffre in silenzio... Il medico si ricordava di me... perchè ho un setto talmente storto che bisogna fare tutto da uno dei due senza toccare quello là... "i casi particolari me li ricordo": bene, sono un caso particolare! Ma almeno questo mi è servito per un trattamento più attento e non schifoso come certe sedute dellanno scorso.


Solo che laria che hanno insuflato su dal naso dentro al condotto uditivo (e secondo me anche nel cervello) deve essere stata di un tipo "deconcentrante"... unaria distratta davvero! Perchè oggi pomeriggio non riesco a concentrarmi nemmeno un pochino!


3 commenti:

  1. ...oh mon dieu.....


    ....ma che è??? Hostel 3????

    ....e se non sono troppo indiscreta (anche perchè ho il timore che potresti soffrire di qualcosa che affligge anche me) qual'è il fine ultimo di queste "cure"???


    ..e come fai a farti fare queste cose senza un'astenesia completa o senza legarti alla sedia???? Cose necessarie per me.....


    .....Besos

    ..Tittiz shockata....

    RispondiElimina
  2. ...e che non ha ancora aperto il suo blog...

    RispondiElimina