giovedì 28 giugno 2007

Le coincidenze non esistono


Si, lo so... le coincidenze non esistono: le cose accadono per uno scopo preciso.


Comunque, ieri Laura mi dice "Aqualung è davvero una cosa fantastica da ascoltare" e io non posso che risponderle "hai ragione, peccato che qui mi tocchi accettare quel che passa la radio..."


Stamattina mentre vengo in ufficio leggo molto di sfuggita (ero in auto e stavo andando) "Jethro Tull in concerto"... e penso, uhm, devo approfondire appena posso la cosa perchè è interessante.


Poi sulle 10 mi fermo per mangiare un po di frutta perchè ieri non ho cenato, stamattina non ho fatto colazione, ergo non si arriverà alluna in piedi se non si mettono un po di energie nello stomaco... apro il giornale e cosa leggo?


"Jethro Tull in concerto stasera a Ravenna"...


Stasera?


Cellulare: "Laura se trovo i biglietti ci sei?"


"Ti rispondo tra 2 minuti"  - risposta "si, ci siamo e siamo in 2, fammi sapere"


"i biglietti sono ancora disponibili, vado a comprarli"


Dopo unora ho i biglietti in mano e so di andarci in compagnia di 2 amici...


...che si può volere di più dalle coincidenze che non esistono?


Nessun commento:

Posta un commento