martedì 19 giugno 2007

"non è una sciarpina... lè una calza!" ... "non pe cristiani! è per cavalli! Porelli, gliene fò una a testa per Natale!"


Questa sera ho visto un film che non rivedevo da almeno una decina di anni, se non di più: "Speriamo che sia femmina"


Un bel film al femminile, una storia di donne del 1986, con attrici straordinarie, ma pure con attori molto bravi, anche se i ruoli maschili sono di contorno ad una storia matriarcale, ad un mondo al femminile dove gli uomini vanno e vengono lasciando non sempre impronte positive.


Una storia di donne raccontata da un grande regista, Monicelli: con una delicatezza, con una semplicità sublimi.


Me lo ricordavo con piacere e lho ritrovato con lo stesso spirito del ricordo. Ed è sempre bello riconfermare lamore per un film della tua adolescenza.


Oggi però ho una curiosità in più: riscovare dove fu girato. Lambientazione è tutta toscana e sono proprio curiosa di sapere come saranno oggi i borghi in cui fu girato. A dire il vero, se avessi prestato attenzione a "La valigia dei sogni", il programma de La7 che presentava il film, ora lo saprei... ma io mentre lui andava in onda stavo... girando per casa facendo cose... e così ora sono qui più curiosa che mai!!!


E così stasera... sognerò in toscano!!! Cantando la canzone "annuncio" di Jane e Michael Banks... mamma mia che mix!


1 commento:

  1. anch'io l'ho rivisto! scorepndo pure che ho un debole per i film di monicelli :)

    RispondiElimina