giovedì 28 giugno 2007

Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo


A me è piaciuto: lho trovato molto arguto.


Ammetto di essere stanca morta e di non avere voglia e tempo di scrivere tutto quel che mi ha fatto pensare il vederlo, ma


ho ammirato la scelta di mixare ancora una volta (come nel secondo) le varie mitologie di carattere marino, 


ho apprezzato i costumi e le scenografie, che secondo me a volte sono volutamente esagerate, ma, soprattutto i costumi sono ricercati con un attento studio delle etnie che vogliono riproporre,


mi è piaciuto il gusto di prendere in giro altri generi, come ad esempio il genere western (un bellincontro 3 contro 3 con inquadrature degno del miglior Sergio Leone e intenzionalmente ironiche),


la musica è sempre quella di Hans Zimmer... sarà che come compositore di colonne sonore mi piace la sua "maestosità"...


ci sono tante altre cose, ma non ce la faccio proprio... il letto mi chiama... ah, si, una cè... è immensamente lungo (forse un po troppo).


2 commenti:

  1. mi inquino alla tua attenzione nei dettagli, ma a me non è piaciuta la storia, o per lo meno come va a finire....

    RispondiElimina
  2. beh, finisce come è iniziato il primo film e si lascia aperta la porta ad un eventuale 4° episodio, come ha sempre fatto in ogni precedente film... e il finale, è il più "corretto" dal senso umano della storia... ma di più non posso dire se no, rovino tutto per chi eventualmente non avesse visto e volesse vedere...

    RispondiElimina